DPCM, la Prefettura di Brescia sospende piano operativo TPL

E’ entrato in vigore il nuovo Dpcm – che inserisce Regione Lombardia nella zona rossa –  a partire da sabato 16 gennaio fino al prossimo 5 marzo 2021.
Ad esclusione della scuola dell’infanzia e di quella primaria, in zona rossa tutte «le attività scolastiche e didattiche si svolgono esclusivamente con modalità a distanza»,  pertanto la Prefettura di Brescia ha stabilito di  sospendere – fino a tale data – l’efficacia operativa del Documento prefettizio emanato a seguito del Tavolo Territoriale di Coordinamento sui trasporti scolastici.
Di seguito il comunicato trasmesso alla stampa e enti locali dal Palazzo del Governo di Brescia.